Prime cento squadre per la Staffetta Telethon Udine 2021

Sale l’attesa per la 23esima edizione della corsa solidale, che si svolgerà nella doppia modalità ‘in presenza’, il 4 e 5 dicembre, e da remoto

Superata quota cento per le squadre che hanno aderito alla Staffetta 24 per un’ora Telethon Udine 2021 che quest'anno, complice l'emergenza sanitaria, si svolgerà in modalità ‘mista’.

Dopo l’edizione solo ‘a distanza’ del 2020, che ha consentito al Comitato Udinese di continuare a sostenere la ricerca scientifica contro le malattie genetiche rare della Fondazione Telethon anche in un momento in cui quasi tutti gli eventi erano stati sospesi, quest’anno ritroveremo una parte dell’evento in presenza nel cuore della città, pur se con numeri contingentati.

Sul sito telethonudine.it proseguono le iscrizioni, per i team e per i partecipanti individuali. Tutti i podisti, infatti, potranno ‘correre per una cura’ registrandosi online e poi seguendo le indicazioni che permetteranno, da qualsiasi località, di partecipare al grande abbraccio solidale della staffetta udinese a partire da venerdì 26 novembre fino a domenica 5 dicembre.

Le squadre, come sempre formate da 24 frazionisti, parteciperanno alla manifestazione in parte ‘in presenza’ e in parte ‘da remoto’. La corsa ‘dal vivo’ si svilupperà sabato 4, dalle 15 alle 24 (ultima partenza alle 23), e domenica 5 dicembre, dalle 8 alle 15 (ultima partenza alle 14), in un anello di quasi mille metri con partenza da piazza I Maggio, passaggio in viale della Vittoria, via Liruti, largo delle Grazie e termine in Giardin Grande.

Ogni ora ci sarà spazio al massimo per 30 squadre, composte ciascuna da una rappresentanza di sei atleti, che correranno contemporaneamente, mentre gli altri 18 frazionisti disputeranno la staffetta da remoto, registrando la propria performance. In piazza I Maggio non ci sarà il classico ‘Villaggio Telethon’, ma saranno posizionati due tendoni adibiti a hospitality, uno per le squadre delle ore pari e uno per le dispari, per consentire un’adeguata sanificazione a ogni cambio.

Per accedere all’interno dell’area atleti, ogni persona sarà sottoposta a controllo della temperatura tramite termo-scanner e verifica del Green Pass. Non sarà, quindi, possibile svolgere la manifestazione in presenza se sforniti di certificazione Covid.

I 18 atleti di ogni squadra che non partecipano in presenza avranno la possibilità di correre/camminare da remoto: organizzandosi con i propri capi squadra (in campi sportivi, percorsi vita, piste di atletica, etc.), potranno registrare la propria performance dal 26 novembre al 5 dicembre. Per chi vorrà, ci sarà la possibilità di allestire un mini - evento di squadra sull’intero territorio nazionale che permetterà di dare vita a tante piccole staffette Telethon decentrate che renderanno ancora più colorata e variegata questa edizione.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno si avvalgono di cookie (tecnici e di profilazione) per: il corretto funzionamento del sito, generare delle statistiche di navigazione, mostrarti pubblicità in modo non invasivo. Proseguendo la navigazione su questo sito acconsenti all’uso dei cookie.