Telethon: torna la ‘staffetta in acqua’

Dopo il successo della prima edizione, domenica 25 novembre torna la Staffetta di nuoto a squadre 12x30', pensata per sostenere la raccolta fondi a favore della ricerca scientifica della Fondazione Telethon per combattere le malattie genetiche rare. L’evento, abbinato alla Staffetta 24 per un’ora di Udine, si svolgerà in contemporanea nella piscina Aquarius di Magnano in Riviera e negli impianti Atlantis di Gemona. Sarà possibile nuotare dalle 9 alle 15, in una staffetta a squadre, composte ognuna da 12 persone, con cambio ogni mezz'ora.

La partecipazione e l’iscrizione sono gratuite: ogni partecipante/squadra donerà una somma a proprio piacimento, che sarà interamente devoluto a favore di Telethon. Non ci saranno limiti di età e non servirà essere nuotatori professionisti: ognuno potrà percorrere la vasca con il suo stile. Saranno premiate le squadre che percorreranno il maggior numero di vasche nell'arco delle sei ore.

Le scrizioni sono aperte fino al 23 novembre. Si possono effettuare come squadra via mail (utilizzando i moduli d'iscrizione scaricabili qui) o alla reception dell'Aquarius di Magnano. Dovrà essere nominato un referente del gruppo che dovrà incaricarsi di comunicare i nominativi e i dati di tutti i partecipanti alla staffetta, con il nome della squadra e l’eventuale logo o sponsor, come avviene per la Staffetta per un’ora.

Sabato 24 novembre sarà comunicata al referente la location della prova (piscina di Magnano o Gemona). Il primo a gareggiare dovrà presentarsi in piscina alle 8.30. Per ulteriori informazioni, contattare Filippo Forgiarini telefono 3479527033 - f.forgiarini@aquarius.it

I commenti sono chiusi

Questo sito o gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno si avvalgono di cookie (tecnici e di profilazione) per: il corretto funzionamento del sito, generare delle statistiche di navigazione, mostrarti pubblicità in modo non invasivo. Proseguendo la navigazione su questo sito acconsenti all’uso dei cookie.