La ‘MotivAzione’ di Chei di Riclûs

Il Gruppo podistico Chei di Riclûs è onorato ed emozionato nel comunicare che quest’anno parteciperà alla 24 per un’ora di Telethon insieme alle squadre del Progetto Autismo Fvg e al Laura Team, uniti sotto la bandiera di ‘MotivAzione’. L’idea è nata e cresciuta tra persone che credono nel bisogno di dare un messaggio importante: l’integrazione non è un diritto, ma un dovere.

‘MotivAzione’ vuole che lo sport possa essere, non solo per 24 ore, il veicolo dimostrativo di quanto questo principio sia possibile e, grazie al Comitato Udinese Staffette Telethon che ha creduto al progetto, vuole portare il messaggio nella grande vetrina della kermesse dicembrina. Veder transitare quattro atleti, tutti dotati di voglia di esserci e comunicare, abbigliati con una sfavillante maglia arancio fluo, sarà per la popolazione udinese un segnale ricco di significato.

Ricordiamo che la presentazione dell’evento con l’incontro ‘MotivAzione - nello sport e nella vita’ è in programma venerdì 11 dicembre alle 19.30 all’Auditorium della Hypo Bank di Tavagnacco. Vi prenderanno parte atleti del calibro di Anna Incerti, Stefano Scaini e Andrea Devincenzi, la psicologa Giulia Tardivello e il giornalista sportivo Francesco Tonizzo.

Chei di Riclûs, invece, presenterà l’evento alla comunità di Attimis, all’amministrazione comunale, alle associazioni del territorio e chiunque vorrà condividere questa giusta ‘MotivAzione’ giovedì 10 dicembre alle 20 nel Centro sociale di Racchiuso di Attimis. Sarà l’occasione per brindare all’evento e caricarci per poi ‘partire’ verso Udine.

I commenti sono chiusi

Questo sito o gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno si avvalgono di cookie (tecnici e di profilazione) per: il corretto funzionamento del sito, generare delle statistiche di navigazione, mostrarti pubblicità in modo non invasivo. Proseguendo la navigazione su questo sito acconsenti all’uso dei cookie.